Autore: Creato il: 27/06/2011 10:00
Control-Systems News
Di Control-Systems News Italia - 22/12/2016 11:35

L’utilizzo di ossigeno, gas essenziale per la nostra vita, è molto complesso nelle applicazioni industriali. L’industria, soprattutto nei settori chimico, farmaceutico e medicale si ritrova, di volta in volta, a confrontarsi con nuove sfide nell’affrontare i processi dove viene utilizzato ossigeno.

Perché è così importante che i sistemi con ossigeno siano “senza olio e grasso”?

  • L’ossigeno da solo non è infiammabile. Esso, tuttavia, attiva e favorisce in modo molto violento la combustione di altre sostanze ed è in grado, in particolare, di causare l’autoaccensione di olio, grasso e altre sostanze
  • I materiali che non bruciano a contatto con l’aria possono prendere fuoco molto vivacemente o anche spontaneamente in ambienti con presenza di ossigeno o ricchi di ossigeno. Ciò accade anche quando l’arricchimento della miscela avviene con percentuali molto piccole
  • Olio e grasso (ma anche unguenti, gel e disinfettanti) possono reagire in modo esplosivo a contatto con l’ossigeno
  • L’ossigeno aumenta in modo significativo la temperatura della fiamma e la velocità di combustione
Di Control-Systems News Italia - 12/12/2016 12:23

Nei diversi processi industriali i manometri sono temporaneamente soggetti a carichi elevati. I cicli di carico dinamici, ad esempio, sono in grado di danneggiare lo strumento di misura in modo permanente. Per evitare questa eventualità è possibile montare degli accessori appropriati.

I cicli di carico dinamici spesso sono il risultato di pressioni generate da una pompa. Essi sono visibili sul manometro perché producono oscillazioni della lancetta. Il risultato non solo limita la leggibilità del quadrante, ma l’elemento di pressione elastico e tutti i componenti meccanici subiscono uno stress meccanico molto intenso. In questa condizione il maggior carico può  comportare una minore durata del manometro.

Di Control-Systems News Italia - 28/11/2016 12:22

Quando una corrente costante passa all’interno di una sonda di resistenza Rt ed una resistenza a valore fisso noto Rs, la tensione tra loro sarà direttamente proporzionale ai loro valori di resistenza.
ponte_resistivo

Il rapporto delle due tensioni, e quindi delle due resistenze, può essere misurato in modo molto preciso
utilizzando le tecniche a potenziometro ad alta precisione utilizzate nei ponti resistivi CA di ASL. Siccome Rs è noto, è possibile determinare Rt secondo la relazione n=Rt/Rs, dove n è il rapporto misurato.

Vantaggi dei ponti resistivi CA

Per la misura ad alta precisione delle termoresistenze al platino, la tecnologia dei ponti resistivi a bassa frequenza in corrente alternata (CA) di ASL ha dei vantaggi superiori rispetto ai sistemi in corrente continua (CC), due dei quali sono i seguenti:

Di Control-Systems News Italia - 19/09/2016 10:29
Cosa si intende per funzione di commutazione del contatto “in scambio” nei pressostati?


Un pressostato dotato di funzione di commutazione “in scambio” rappresenta una versione speciale di un pressostato con due uscite che agiscono in modo opposto per commutare due circuiti. Il contatto “in scambio” chiude un circuito e ne apre un secondo simultaneamente. In questo modo esso soddisfa simultaneamente la funzione di un contatto “normalmente aperto” e “normalmente chiuso”. Ciò significa che, quando in funzione, un contatto “in scambio” può avere solamente un circuito chiuso collegato e un altro alimentato.
Di Control-Systems News Italia - 16/09/2016 08:10

NOVITA'

La Control Systems srl propone

Il nuovo display per camere sterili CRP1 monitora e controlla l'umidità relativa e la temperatura.  Il display per camere sterili CRP1 si distingue per la sua forma compatta e la semplicità nella configurazione. Compatibile con le sonde HygroClip2, il display rileva l'umidità con la massima precisione. A seconda delle esigenze e dell'applicazione, è possibile collegare al CRP1 altre sonde Rotronic. Il display visualizza le misure e gli allarmi e dispone di uscite analogiche e digitali MODBUS.

La documentazione relativa al prodotto è disponibile sul nostro www.control-systems.it

Siamo a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento in merito al nuovo display per camere sterili CRP1.

Uff. Vendite
Control Systems
Di Control-Systems News Italia - 24/06/2016 10:05
Il tempo di risposta: un criterio di selezione importante per i termometri meccanici

La selezione dei termometri meccanici più adatti per un processo non è un compito facile. La decisione sul tipo di strumento, bimetallico oppure a espansione di gas, dipende da diversi fattori. Uno dei più importanti è il tempo di risposta. Quando si tratta di velocità, i termometri a gas sono la scelta migliore. Questi strumenti impiegano …
Di Control-Systems News Italia - 24/05/2016 08:41

Temperatura: che cos’è in realtà?

Dal termine (dal greco ‘thermis’ = caldo) descrive uno specifico stato termico di un corpo.
L’unità di misura solitamente utilizzata è il Kelvin. A 0 K, tutti gli atomi o molecole all’interno di un corpo sono a riposo e ogni movimento all’interno del corpo è congelato. Questo stato è definito come zero assoluto.

Di Control-Systems News Italia - 11/05/2016 10:28
ll liquido di riempimento per i manometri si utilizza in applicazioni con urti dinamici e vibrazioni. Il liquido di riempimento smorza le vibrazioni e rimuove il carico sui componenti meccanici del manometro. 
Il ns ufficio vendite Control Systems posta interessanti articoli sul mondo della strumentazione di misura e calibrazione. Qui puoi trovare, in modo semplice e rapido, tutte le risposte utili per il tuo lavoro o per soddisfare ogni tua curiosità.
Di Control-Systems News Italia - 28/03/2014 17:03
con ROTRONIC HygroPalm23 HP23-A-REFERENCE-SET che CONTROL SYSTEMS offre potete disporre della miglior tecnologia portatile di Rotronic in un set:
- HP23-A (strumento portatile)
- HC2-S (sensore standard)
- SCS-First-1T-3H (certificato SCS a
  23°C ± 2K, 35, 50, 80%UR)
- E2-02A (cavo di prolunga 2m)
Di Control-Systems News Italia - 24/02/2014 16:40
Eurotherm è lieta di annunciare l’apertura degli ordini per la serie E+PLC di PLC di precisione e interfacce operatore E+HMI.  Le prime spedizioni sono previste per il 16 maggio  2014.